Il baby-talento serbo Jovan Mijatovic sta per entrare nel mondo del City Group

Il baby-talento serbo Jovan Mijatovic sta per entrare nel mondo del City Group
Mijatovic (Instagram)

Il mondo del calcio è costantemente alla ricerca di nuove stelle e sembra che il City Group sia vicino a mettere le mani su una delle gemme più luminose del panorama calcistico serbo: Jovan Mijatovic. Questo attaccante diciottenne sta facendo parlare di sé in modo piuttosto sorprendente. Dopo aver guadagnato una maglia da titolare nella prestigiosa squadra della Stella Rossa di Belgrado, il giovane talento non ha tardato a fare il suo debutto in prima squadra, lasciando il segno con prestazioni notevoli.

L’impatto di Mijatovic nella Super Liga serba è stato immediato e impressionante. Con già 14 partite alle spalle, equivalenti a 630 minuti passati sui campi di gioco, il bilancio è di 8 reti segnate. Questo significa che, in media, il giovane attaccante ha fatto tremare la rete avversaria ogni 79 minuti circa, un dato che non passa certo inosservato agli occhi degli esperti e degli scout internazionali. Inoltre, Mijatovic ha già avuto l’opportunità di calcare i terreni più prestigiosi d’Europa grazie al suo esordio in Champions League.

Il talento di Mijatovic non è sfuggito ai grandi club europei, con molti che hanno iniziato a seguirlo con interesse. Tuttavia, sembra che il City Group sia in pole position per assicurarsi le prestazioni di questo promettente attaccante.

Jovan Mijatovic ha moltissimi estimatori in Europa

Le strategie del gruppo, come ben noto agli addetti ai lavori, non prevedono un impiego immediato del giocatore nelle competizioni europee. Infatti, il piano sembrerebbe quello di inviarlo oltre oceano, precisamente al New York City FC, altra squadra facente parte della vasta rete del City Group. Questo passaggio sarebbe funzionale a una crescita graduale del giocatore, in un contesto competitivo ma forse meno esposto alla pressione dei riflettori europei.

Nonostante la potenziale partenza per gli Stati Uniti, gli appassionati di calcio non dovrebbero perdere di vista Mijatovic. È infatti molto probabile che il suo futuro lo porterà nuovamente in Europa, dove la sua capacità di fare la differenza in campo potrà essere sfruttata al massimo. Il City Group ha dimostrato più volte di saper riconoscere e coltivare giovani talenti, e il caso di Mijatovic sembra non fare eccezione.

In breve, Jovan Mijatovic è uno di quei giocatori che incarnano il futuro del calcio. Dalle strade di Belgrado ai campi della Stella Rossa, e ora, forse, verso un’avventura americana che potrebbe essere solo il preludio a una brillante carriera internazionale. Gli appassionati di calcio farebbero bene a ricordarsi il suo nome, perché questo giovane serbo ha tutte le carte in regola per diventare uno dei protagonisti del calcio mondiale negli anni a venire.