Juventus in trattativa per Kalvin Phillips: la svolta a centrocampo che potrebbe cambiare tutto

Juventus in trattativa per Kalvin Phillips: la svolta a centrocampo che potrebbe cambiare tutto
Phillips (Instagram kalvinphillips)

La Juventus è pronta a fare tutto il possibile per rafforzare la sua rosa in vista delle future sfide nella Champions League, nella Coppa Italia e nella lotta per lo scudetto. Il protagonista indiscusso di questa campagna di rafforzamento voluta dalla società è Kalvin Phillips, centrocampista del Manchester City, che potrebbe diventare una figura chiave nel progetto di Massimiliano Allegri.

Phillips, attualmente non è molto contento dei minuti che gli sono stati concessi da Pep Guardiola al Manchester City. Anche per questo ha deciso di valutare, molto attentamente, tutte le opzioni disponibili per il mercato invernale.

In questo contesto, la dichiarazione di Guardiola secondo cui sarebbe disposto a cedere giocatori insoddisfatti, anche al Manchester United, ha aperto la porta a possibili trattative per Phillips, che potrebbe essere uno dei nomi in uscita dal Manchester City.

La Juventus è in pole position per assicurarsi Phillips, riconoscendo il suo valore sul campo. Tuttavia, ci sono due ostacoli principali da superare. Il primo è il costo dell’operazione: Phillips, acquistato per circa 50 milioni di euro nell’estate del 2022, ha un valore di mercato di circa 40 milioni di euro, con un ingaggio annuale di oltre 7 milioni. Cristiano Giuntoli, dirigente della Juventus, sta lavorando su un possibile prestito con diritto di riscatto, cercando di ottenere un sostegno finanziario dal Manchester City.

Phillips ha tutto per affermarsi anche in Serie A

Il secondo ostacolo è la preferenza del giocatore stesso. Phillips considera la Juventus un club di alto livello, ma nutre una particolare inclinazione verso una squadra con maggiori possibilità di successo nella Champions League, come il Newcastle, ancora in lizza nel girone del Milan.

Nonostante queste sfide, la Juventus ha confermato l’interesse prioritario per Phillips nel mercato di gennaio. Il centrocampista inglese potrebbe rappresentare un notevole rinforzo per il centrocampo bianconero, offrendo ad Allegri un giocatore versatile, capace di contribuire sia in fase difensiva che offensiva.

Phillips, con le sue doti tecniche e tattiche, potrebbe essere la chiave per equilibrare il centrocampo della Juventus, fornendo sia solidità difensiva che creatività nella costruzione del gioco. La sua abilità nell’inserimento e la visione di gioco lo rendono un candidato ideale per il ruolo di mezzala, una posizione che Allegri sta cercando di potenziare in vista delle sfide decisive della stagione.

La trattativa relativa a Phillips non sarà certo semplice, ma i bianconeri hanno delle buone carte da giocare. La volontà del giocatore, i costi dell’operazione e le strategie di mercato si fondono in un sottile equilibrio. Tuttavia, la Juventus è determinata a fare tutto il possibile per portare Phillips a Torino, consapevole del contributo significativo che potrebbe apportare alla squadra.

L’interesse della Juventus per Kalvin Phillips va oltre la mera dimensione economica: si tratta di una mossa strategica che potrebbe avere un impatto di rilievo sulle ambizioni del club per la stagione in corso.