L’Atletico Madrid punta su Simeone per un futuro glorioso

L’Atletico Madrid punta su Simeone per un futuro glorioso
Simeone (Instagram)

Diego Pablo Simeone, affettuosamente noto come “El Cholo”, è senza dubbio uno dei personaggi più iconici del calcio contemporaneo. Il suo nome è strettamente legato all’Atletico Madrid, la squadra di cui ha assunto le redini nel lontano 2011. Dopo oltre un decennio di successi e sacrifici con i “Colchoneros”, sembra che questa storia d’amore stia per continuare.

Il cammino di Simeone è stato incredibile. Il suo curriculum parla da sé: una media di due punti a partita dopo 640 incontri, un impressionante record di 379 vittorie, 145 pareggi e 116 sconfitte. Tra i risultati più memorabili spiccano due campionati vinti nella stagione 2013/2014 e 2020/2021, le due Europa League conquistate rispettivamente nel 2011/2012 e nel 2017/2018, e la Copa del Rey del 2012/2013. Inoltre, ha guidato l’Atletico Madrid a due Supercoppe Europee nel 2012/2013 e nel 2018/2019, oltre a una Supercoppa spagnola nel 2013/2014.

Ma Simeone non è solo un collezionista di trofei. La sua eredità è più profonda e va al di là dei risultati raggiunti. È noto per il suo approccio tattico ineguagliabile, la sua disciplina ferrea e la sua abilità nel motivare i suoi giocatori. Ha trasformato l’Atletico Madrid in una squadra che si contraddistingue per l’identità ben definita, caratterizzata da un forte spirito di squadra e da una difesa solida come una roccia. Grazie al suo lavoro, l’Atletico è diventato una forza temibile nel panorama calcistico europeo, guadagnando il rispetto degli avversari in tutto il mondo.

E la storia d’amore tra Simeone e l’Atletico Madrid sembra destinata a durare ancora a lungo. Dopo quasi 12 anni alla guida dei “Colchoneros”, sembra che ci sia un accordo per prolungare ulteriormente questa relazione speciale. Le voci di un accordo verbale si sono diffuse nei giorni scorsi, ma ora sembra che il contratto stia per essere ufficialmente firmato e siglato.

Atletico Madrid e Simeone: un matrimonio a lungo termine

Secondo quanto riportato da Cadena Ser, la sorella e agente di Simeone, Natalia, è arrivata a Madrid per chiudere definitivamente l’accordo. Inizialmente, l’Atletico aveva proposto un contratto triennale, ma ora sembra che ci sia stata un’ulteriore estensione fino al 2026, aggiungendo altri due anni al contratto attuale.

Tuttavia, resta ancora un dettaglio importante da definire: l’ingaggio di Simeone. Attualmente, il suo stipendio ammonta a 24 milioni di euro netti all’anno, il che lo rende l’allenatore più pagato al mondo. Tuttavia, sembra che il nuovo contratto preveda un leggero taglio salariale. Questo potrebbe essere interpretato come un segno tangibile dell’impegno di Simeone verso il club e della sua volontà di continuare a costruire un progetto di successo.

Per i tifosi dell’Atletico Madrid, questa notizia è una benedizione. Simeone è diventato un’icona del club e la sua presenza continua a essere fondamentale per il successo della squadra. Con il suo rinnovo imminente, i “Colchoneros” possono guardare al futuro con ottimismo, consapevoli di avere un leader instancabile al timone. La storia d’amore tra Simeone e l’Atletico Madrid è destinata a proseguire, e i tifosi non potrebbero davvero essere più felici.